L'esperienza sui fornelli

7 luglio 2010
Lo chef
 
Il lavoro del cuoco se non viene svolto con piacere potrebbe risultare sgradevole al vostro palato, fare lo chef non è solo un mestiere ma è una passione. Fabrizio Demichelis ha iniziato presto a coltivare la sua inventiva e a perfezionare la tradizionalità della cucina italiana. All'età di soli 15 anni comincia come aiutante di cucina in un ristorante a Casale Monferrato, un comune dell'Alessandrino nell'Italia del nord-ovest, molto conosciuto per le sue delizie enogastronomiche. Continua poi lavorando stagionalmente in Liguria, Toscana e in Francia. Nel 1997 si trasferisce a Isla Margarita in Venezuela per ampliare la sua conoscenza culinaria e prende in gestione un locale, il "Moon sol y mar playa caribe", che riscuote molto successo e afferma Fabrizio come "chef de cuisine". Nel 2001 torna in Italia e fino al 2007, lavora come capo cucina in molti posti rinomati del Piemonte e sopratutto della Toscana, dove proprio sul posto di lavoro conosce la sua compagna Valentina. Dopo tutti questi anni in patria decide di staccare un attimo dall'Italia e insieme volano a Melbourne in Australia. Nel 2008 vanno in Asia e si fermano a Phuket in Thailandia, il posto gli piace molto e lui trova lavoro come cuoco all' "Amalfi", una pizzeria-ristorante gestita da un italiano ma, appena dopo un mese, riceve una chiamata da un nuovo locale molto fashion di Kuala Lumpur e sia per la sua continua voglia di fare nuove esperienze ma sopratutto per l'inquadramento lavorativo migliore, un po' a malincuore, decide di partire. Tutti e due lavorano al "Delucca", un ristorante molto chic, nel centro della capitale malese, lui ovviamente fa lo chef mentre lei collaborando si dedica alla preparazione degli antipasti e dei dessert. Durante la loro permanenza scoprono che presto avranno una piccola nuova creatura ad accompagnarli nel cammino della loro vita e quindi, quasi al  termine della gravidanza tornano in Italia per il parto dove a fine del 2009 nasce una bellissima femminuccia. Rientrando a Kuala Lumpur però pensano che con tutta quella confusione non è di certo il posto migliore per fare crescere la piccola Amalia e allora visto che erano stati molto bene, tornano a Phuket. Dato il forte turismo presente in quest'isola hanno la brillante idea di aprire un loro ristorante e parlano con degli amici che, vedendo la passione e l'esperienza di entrambi, sono ben contenti di finanziarli in questo nuovo progetto. Con pazienza si dedicano alla ricerca del posto più adatto e dopo averne visti tanti ed essere quasi sul punto di confermarne un paio, trovano questa location che è sicuramente di gran lunga la migliore che potessero trovare.
 
Potete leggere degli articoli e l'intervista di Fabrizio Demichelis cliccando sui link qui sott
 
 
 
 
http://thestar.com.my/lifestyle/story.asp
 
 
 
 
 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy